Nato a Padova il 18 febbraio 1992, Bryan Dalle Stelle scopre la sua passione per il disegno fin da subito. Trascorrendo la maggior parte del proprio tempo libero a guardare anime e cartoni animati, egli impara lo stile manga dai migliori artisti nipponici. Bryan quindi si impegna a copiare ciò che vede nei fumetti con una particolare attenzione per i dettagli anche se, in un primo momento, rimane solamente un hobby. Il passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado e successivamente al liceo Scientifico ne arrestano la pratica, ma non la passione che rimane forte nel ragazzo. “Ero così concentrato a studiare che avevo dovuto accantonare la mia passione più grande, ma ricordavo con piacere la sensazione bellissima che mi regalava l’Arte”. E così, dopo il diploma, l ‘Artista Iperrealista Bryan Dalle Stelle decide di tornare a creare nuovi opere, ma questa volta in un nuovo ambiente: Internet.

 

Bryan Dalle Stelle - Artista Iperrealista

Bryan Dalle Stelle – Artista Iperrealista

 

 

Internet

Dopo l’iscrizione sul noto Social Network Facebook , Bryan Dalle Stelle scopre il mondo della rete e il popolo del web da subito si accorge del talento dell’artista iperrealista. Da subito l’attenzione degli utenti si traduce in apprezzamento per le sue opere, dapprima ritratti di personaggi famosi e poi, opere del tutto originali. In breve tempo i suoi lavori diventano oggetto di condivisioni e “mi piace” fino a giungere alla vendita online di complementi d’arredo, i suoi video ricevono migliaia di visualizzazioni grazie all’evidente realismo delle sue opere.  

Artista Iperrealista

Il ritorno al mondo dell’arte è sinonimo di ricerca del miglioramento e in senso lato, della perfezione che in questo periodo viene ritrovata nello stile Iperrealista. Esso infatti non rappresenta la semplice “copia” di una fotografia o più in generale della realtà, ed è proprio nel tentativo di superare le rigide barriere dettate dalla semplice emulazione del reale, aggiungendo maggior enfasi nei dettagli e nell’aggiunta di tematiche sociali e culturali, che si discosta dalla scuola più antica e ormai superata del Fotorealismo.